What

What

Where

Where

Free serviceInstant reservation

Make a reservation on TheFork to earn Yums and enjoy exclusive loyalty discounts

Selected by INSIDER

A rare pearl among our careful selection of the best addresses right now

Les Petites Madeleines è il ristorante del Turin Palace Hotel, a due passi, letteralmente, dalla stazione di Porta Nuova. Dagli inizi del 2016 è aperto al pubblico e non riservato solo ai clienti dell’albergo. Due sale molto eleganti, ma senza eccessi, che fanno sentire immediatamente a proprio agio, con una quarantina di coperti. L’apertura al pubblico è stata la logica conseguenza dell’arrivo in cucina di Stefano Sforza, cuoco giovane con alle spalle esperienze importanti con, per far solo un paio di nomi, Ducasse e il torinese Del Cambio. La sua cucina è quella che oggi si definisce gourmet, di fatto è una rivisitazione personale e intelligente di classici piatti piemontesi, ma non solo, fatta a partire da materie prime di assoluta eccellenza, applicando estro, fantasia, metodi moderni di cottura, con rigore e mano sicura. Insomma un perfetto connubio tra estro e semplicità. In sala dirige le operazioni, pure lui con grande professionalità, Luigino Calò.

E passiamo ai piatti. Tra gli antipasti ecco il Vitello tonnato con acciughe del Cantabrico e sedano riccio, Il Bianco e il Nero di seppia in tre versioni, e un’incredibile Spugnola con rabarbaro e uovo su crema di castagne. Tra i primi un piatto emblematico del discorso fatto prima: Spaghetto Antico Pastificio Fabbri al pomodoro… lo spaghetto richiede 18 minuti di cottura (lo annunciano in carta…), il pomodoro è cotto al forno a bassa temperatura e poi fatto a salsa… semplicità ma un mare di sensazioni inaspettate. E ancora “Anullot del Plin” al sugo d’arrosto e granella di nocciole, Fusilli cotti in brodo di camomilla con aglio nero e guancia di pescatrice al dragoncello. Tra i secondi la Costata frollata 60 giorni con finferli e broccolo al peperoncino, Piccione con fantasia di mele cotogne e rape. Carta dei vini all’altezza con circa 300 etichette, in prevalenza piemontesi, ma con una bella selezione della altre regioni e, ovviamente, della Francia. Da’altra parte il nome del locale rimanda a Proust…

Scritto da Bruno Boveri

Ha sempre coltivato la passione per il cibo e il vino. Per più di vent’anni dirigente nazionale di Slow Food. Collabora alle guide del Gruppo Editoriale L’Espresso, scrive di gastronomia ed enologia su riviste e siti internet. Inoltre è Presidente della prima web radio europea dedicata al vino: La Voce del Vino/The Wine Voice.

INSIDER tip

Dagli inizi del 2016 è aperto al pubblico e non riservato solo ai clienti dell’albergo. Due sale molto eleganti, ma senza eccessi, che fanno sentire immediatamente a proprio agio. L’apertura al pubblico è stata la logica conseguenza dell’arrivo in cucina di Stefano Sforza, cuoco giovane con alle spalle esperienze importanti con, per far solo un paio di nomi, Ducasse e il torinese Del Cambio.

Restaurant menu

  • Average price €50 Special request

Chef Giuseppe Lisciotto recommends…

Cold veal, tuna sauce, curly celery, anchovy from Cantabrian
€18
Scallops, cauliflower cream and Belle de Fontenay potatoes*
€22
Insalata Russa”: italian cooked vegetables salad with mayonnaise, tuna belly preserved in oil sourdought wafer *
€18

Dietary options

Gluten free, Organic food, Vegetarian dishes

Ratings & Reviews

Excellent
9/10
based on 77 reviews
Only customers who have dined at the restaurant after making a reservation on TheFork can leave a review.
Quality of food :8.9/10
Service :9.2/10
Setting :8.9/10
  1. Nicholas K.
    Nicholas K.
    • 3 reviews
    9.5/10

    Great food, great wine, great service

  2. Giuseppe c.
    Giuseppe c.
    • 103 reviews
    9.5/10

    Ciao

  3. Piers C.
    Piers C.
    • 2 reviews
    5/10

    The menu was very limited. The marinated shrimps were tasteless and had a flabby texture. The red mullet fish was the only uninteresting choice of fish and were not very nice. The specialty of spaghetti in tomato source was bland. The wine was low price and good. The service was good but exaggerated. The amuses-bouches were excellent.

More information

Opening time

Cena: da martedì a sabato dalle 19:30 alle 22:30

How to get to the restaurant

Via Paolo Sacchi, 8, 10128, Turin, Italy

Directions to get there

no

About the restaurant

LA FILOSOFIA - Al ristorante Les Petites Madeleines il nostro obiettivo è la soddisfazione dei nostri ospiti, ai quali vogliamo offrire quotidianamente prodotti freschi e genuini, per garantire un’esperienza enogastronomica unica, tra piatti tradizionali del territorio rivisitati in chiave moderna e ricette più internazionali.

MATERIE PRIME - I prodotti sono selezionati nel pieno rispetto delle stagioni ed esaltati da cotture che ne valorizzano i sapori, mantenendoli riconoscibili alla vista e al gusto, ma rendendoli ineguagliabili grazie ad accostamenti originali.

LA STRUTTURA - Vi è una costante ricerca di armonia tra sapori, tradizione e semplicità. Dal vago sapore parigino gli ospiti vengono accolti in un ambiente cordiale dove dominano i colori caldi che donano al locale un particolare fascino retrò.

Services

, , ,

, , , , , Wheelchair Accessible,

Restaurants around Les Petites Madeleines

Mediterranean

La Conca

Score:8.5

Turin

€30 average price

-20%

Italian

Turin

€30 average price

-30%

Japanese

Kobe

Score:9.1

Turin

€30 average price

Contemporary cuisine

Turin

€30 average price

Japanese

Sushi J

Score:8.3

YUMS x2

Torino

€25 average price

-20% Accepts Yums

Piemontese

Turin

€35 average price

Seafood

Turin

€28 average price

-30%

Japanese

Turin

€30 average price

Pizzeria

Stars & Roses

Score:8.4

Turin

€20 average price

-20%

Traditional cuisine

Turin

€15 average price

Are you a restaurant owner?

Register your Restaurant

Tell us more about you and we will contact you as soon as possible

See more information

Already a Client

Log in to TheFork Manager and contact us by Chat.

Log in to TheFork Manager

Free serviceInstant reservation