Tano passami l'olio

Via Eugenio Villoresi, 16 20143 Milan Italy Map
Average price €95.00
9,3 /10
52 reviews
504 reviews
È una vera love story fra l’extravergine e Gaetano “Tano” Simonato, l’estroverso e affabulatore chef patron di questo ristorante-bomboniera, a un passo dal Naviglio Grande. Sono solo 26 i coperti su due sale, per un locale dal tono intimo e dagli arredi classici: quasi un salotto di casa (con tanto di sala fumatori) dove sentirsi accolti dal garbo di Nadia Zoetti, che guida la sala. Vent’anni di attività, premiata dalle migliori guide gastronomiche, ne fanno una consolidata presenza fra i più quotati ristoranti milanesi; qui lo chef propone una cucina creativa dall’impronta mediterranea, dove l’uso del burro e del soffritto è praticamente bandito, allo scopo di una maggiore leggerezza e digeribilità dei piatti, senza che ne scapitino minimamente i sapori. Tutto a beneficio dell’olio, che, nelle tante tipologie (una cinquantina in esposizione) lo chef usa per completare alcune portate, più delicato o più intenso a seconda del risultato gastronomico prefissato.

Nel menu à la carte i piatti hanno una data di creazione, ma due sono specialità storiche, che troverete sempre: le Uova di quaglia caramellate su mousse di tonno, con bottarga di tonno e tonno crudo marinato al limone e menta e il Tiramisù di seppia, mascarpone e patata. Affiancati da altre specialità («Propongo dai 40 ai 50 piatti nuovi ogni anno», dice Tano) per esempio il Piccione laccato nel suo fondo e miele d’acacia, gel di fragola, asparagi e riduzione di aceto balsamico o il Baccalà al latte e olio evo in brodo di finocchio e liquirizia, chiodini, scaglie di mandorle e arancia candita. Se siete curiosi provate a chiedere a Tano Il Formaggino (che non è segnato in carta): un piatto speciale preparato al tavolo. Se preferite il menu degustazione, non lo troverete in carta con un elenco prefissato di vivande, ma lo potrete definire di volta in volta con lo chef, estrapolando dal menu i piatti preferiti. La cantina offre una vasta scelta, con circa 450 etichette, con particolare attenzione a quelle italiane.

Scritto da Marina Bellati
Milanese, giornalista, si occupa di gastronomia e ristorazione da vent’anni, collaborando con testate quali Ristoranti, Bargiornale, La cucina Italiana, Grande Cucina, Dove, Libero. Cura la stesura di libri dedicati a cucina e pasticceria.

INSIDER tip

Lo chef propone una cucina creativa dall’impronta mediterranea, dove l’uso del burro e del soffritto è praticamente bandito, allo scopo di una maggiore leggerezza e digeribilità dei piatti.

About the restaurant Tano passami l'olio

ELEGANTE E ROMANTICO - Il ristorante Tano passami l’olio nasce a Milano, in zona Navigli, il 31 ottobre 1995. Una location semplice ed elegante allo stesso tempo, con un’atmosfera romantica e suggestiva ottenuta grazie alla cura per gli ambienti, gli arredi e l’illuminazione soffusa della sala.

OLI EXTRAVERGINE D'OLIVA - Una passione che cresce nel tempo, quella dello chef Tano Simonato, per proporre agli ospiti specialità di carne e pesce elaborate con creatività e ingentilite con gli oli extravergine, utilizzati sia in cottura che a freddo, della selezionata dispensa con circa 40 etichette che cambiano di anno in anno.

BONTA' NEL CALICE - La carta vini è naturalmente all’altezza del menu, comprende oltre 350 etichette con nomi altisonanti e non, selezionate per garantire i migliori abbinamenti ai piatti dello chef.

Restaurant prices

Average à la carte price
€95.00
(average à la carte price based on a two-course meal excluding drinks)
Prices and menu can change. Those prices don't take into account any promotion and are VAT included.

How to get to the restaurant Tano passami l'olio

Opening time

Pranzo: chiuso
Cena: dal lunedí al sabato dalle 20:00 alle 23:00 (eccetto la domenica)

Services

Excellent
9,3 /10
Only clients who have dined at the restaurant, after booking on TheFork, can leave their opinion.
  • 10
    26
  • 9
    13
  • 8
    7
  • 7
    4
  • < 7
    2
Food
9,6
Service
9,3
Setting
8,7
Value for price
Expensive
Noise level
Quiet
Waiting time
Correct
3/52 reviews
Laurence N.
Explorer
(2 reviews)
Average Rating
9 /10
Food
8
Service
10
Setting
10
  • Meal date : 31 Dec 2016
Nice restaurant, nice food, good chef, good atmosphere, a little bit far from the city center.
David H.
Adventurer
(1 review)
Average Rating
10 /10
Food
10
Service
10
Setting
10
  • Meal date : 6 Oct 2016
Will go back every time I'm in Milan.
Cherie X.
Adventurer
(1 review)
Average Rating
10 /10
Food
10
Service
10
Setting
10
  • Meal date : 28 Sep 2016
We spent an amazing evening!!!!
TheFork uses cookies in particular to optimise your user experience, measure the performance of the sites and make advertising retargeting. By browsing the site, you accept the use of these cookies. More information or change your settings.